DIARIO DI VIAGGIO: TAPPE ALLOGGI ATMOSFERE IN NORD IRLANDA

Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda. Dalla Wild Atlantic Way fino ad Achill Island e Sligo, dalle sponde del lago Erne nella contea di Fermanagh fino alla punta settentrionale del Donegal e poi lungo la Causeway Coastal Route, la Contea di Antrim e Belfast, in attesa di tornare a Dublino, prima e ultima tappa del nostro viaggio di 12 giorni nel mese di giugno lungo le strade della metà settentrionale d’Irlanda.

TAPPE ALLOGGI ATMOSFERE IN NORD IRLANDA GIORNO PER GIORNO

GIORNI 1-2 Dublino.

Sede europea dei principali social network, ha attirato a sé una moltitudine di giovani lavoratori provenienti da tutto il mondo riuscendo a coniugare forte motivazione contemporanea a penetranti atmosfere letterarie, quelle che la città riesce a raccontare dalle facciate degli edifici storici, attraverso scorci suggestivi. Se desideri vivere un’esperienza tanto interessante quanto insolita, forte e affascinante, ti suggerisco di raggiungere il Kilmainham Gaol (in bus o a piedi dal centro): il carcere, oggi museo, set del film cult “Nel nome del padre”. Sarà un momento di verità e di comprensione durante il quale avvertirai sulla pelle la crudezza del conflitto che ha segnato l’Irlanda tutta e il Nord Irlanda in particolare. Ti aiuterà a leggere tra le righe di un popolo che sa accogliere con rara generosità, che è allegro e orgoglioso ma anche tenace, testardo, arrabbiato e profondamente ferito.

🔶 DUBLINO: LA MINI GUIDA DI ESTERofili

🔶 MUSEO DELLA GUINNESS

🔶 KILMAINHAM GAOL: IL CARCERE MUSEO DI DUBLINO

Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda - Dublino
Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda – Dublino

GIORNO 3 Doolin.

Cliffs of Moher, le spettacolari scogliere maestose e spazzate da un vento sferzante, puoi raggiungerle a piedi o comodamente in auto da Doolin, un minuscolo villaggio caratteristico dove il gaelico è ancora una realtà autentica, le mucche accolgono placide i viandanti e i pub regalano momenti di pura gioia con musica tradizionale dal vivo e una cucina gustosissima. Se pensi di concludere il tuo soggiorno nel glamping lungo il fiume con la pioggia a ritmare la notte in una tenda riscaldata sei nel posto giusto!

GIORNO 4 Clifden.

Partenza comoda dopo una colazione spartana ma ipercalorica, questa giornata prevede un bel tratto di strada e molte soste brevi per ammirare il panorama e scattare fotografie, che non sembrano mai abbastanza. Da Doolin abbiamo percorso la baia di Galway, dove abbiamo visto per la prima volta i cimiteri con le croci celtiche affacciate sull’acqua, poi le torbiere in un’alternanza di vento, sole e pioggia fino alle conosciute spiagge Carna, Coral Strand e Dog’s Bay. Siamo arrivati nella regione del Connemara. La serata si è conclusa nell’atmosfera accogliente e a tratti esuberante di un pub nella via centrale di Clifden.

🔶 BAIA DI GALWAY – DOOLIN – CLIFFS OF MOHER – CLIFDEN

Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda - Cliffs of Moher
Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda – Cliffs of Moher

GIORNO 5 Westport – Achill Island.

L’intera mattinata la dedichiamo alla visita di Kylemore Abbey, gli  splendidi giardini, il bosco e gli interni della tenuta, forse la parte meno interessante. Si trova vicino ai monti del Connemana National Park e sembra custodire una storia ancora viva nel vento che canta tra le foglie degli alberi. Un uomo, la sua famiglia, un grande amore e un dolore devastante saturano l’atmosfera di suggestione. Corriamo verso la macchina scansando un acquazzone e riprendiamo la strada per raggiunge Achill Island, la meta che più ci è rimasta nell’anima insieme a Belfast. Appena superato il ponte che la collega alla terra ferma prendiamo l’Atlantic Divre e, percorrendola, scopriamo ed assaporiamo lo spirito wild di questo lembo di terra aggredito dai venti e schiaffeggiato dalle fredde acque dell’oceano. Viaggio e Vita, una cosa sola.

🔶 STORIA E PANORAMI A KYLEMORE ABBEY

Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda - Kylemore Abbey
Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda – Kylemore Abbey

GIORNI 6-7 Kesh.

Scegliere il lago Erne nella contea di Fermanagh come tappa intermedia del nostro on the road è stata la volontà di includere una pausa di due giorni in cui lasciarci coccolare dalle atmosfere romantiche delle sue sponde e prenderci una pausa tutta per noi, senza pensare ai chilometri da percorre, alle visite da combinare nel programma della giornata…senza pensare. La scoperta più sorprendente, di cui non avevamo letto in nessuna guida, è stata Lusty Beg Island, la minuscola isoletta nel lago dove non circolano auto. Marble Arch Caves e Florence Court le soste di maggior interesse. Il secondo giorno breve incursione nel Donegal per visitare il Faro di Fanad Head, sulla costa settentrionale.

🔶 ATMOSFERE WILD IN NORD IRLANDA:  WILD ATLANTIC WAY 3 TAPPE IMPERDIBILI

🔶 DAL LAGO ERNE A FANAD HEAD: 3 METE EMOZIONANTI

Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda - Lusty Beg Island
Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda – Lusty Beg Island

GIORNI 8-9 Derry.

Ti prego di non offenderti se non voglio nemmeno tentare di riassumere in poche righe questa città e la sua storia recente. Se sei realmente interessato a conoscere Derry, il quartiere del Bogside ed i suoi murales, prenditi qualche minuto di tempo e leggi cosa è stato qui il conflitto nordirlandese. Questa magica isola di verde è musica che batte il ritmo dell’allegria, è birra che ha raggiunto i palati di tutto il mondo, è panorami che tolgono il fiato ma è anche la sua storia, violenta, triste e ancora viva…
Le tappe successive si trovano tutte lungo la Causeway Coastal Route: Danluce Castle, Giant Causeway e la distilleria Bushmills. Lungo la strada ti suggerisco di includere un’ulteriore tappa, 2-3 ore all’incirca, davvero particolare e divertente, all’Ulster American Folk Park. Ne vale la pena!

🔶 B&B SERENDIPITY HOUSE, A POCHI PASSI DAI MURALES

🔶 GUIDA AI MURALES DEL BOGSIDE

🔶 VISITA ALL’Ulster American Folk Park

Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda - Murales nel Bogside
Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda – Murales nel Bogside

GIORNO 10 Glenariff.

E’ la regione tra i cui boschi è stata ambientata e girata buona parte della serie tv “Il trono di spade”. Tappa nata per caso, in seguito ad un disguido sulla prenotazione del B&B, che si è rivelata l’incontro più incisivo e commovente del nostro intero viaggio: Margaret. Ne parlerò presto.

GIORNI 11-12 Belfast…

Arrivo a Belfast, la seconda città più importante d’Irlanda. Una storia che pesa sul cuore, ancora rocciosa, sui lunghi e massicci muri che mantengono la popolazione cattolica separata da quella protestante, ogni giorno, ogni sera, quando chiude i cancelli per impedire all’odio di prendere il sopravvento. Ma non è soltanto questo, oggi Belfast è una delle capitali europee del COOL, in equilibrio fra i Troubles e un’esaltante innovazione, fra degrado e bellezza, con pub dove i turisti non si vedono, ed è bene così, e ristoranti stellati. Un centro luminoso, animato da bella gente che canta l’esuberanza irish dai tavolini dei locali con le porte spalancate, uno dopo l’altro, a un futuro dove i colori, a poco a poco, rimpiazzano il grigiore della paura e dell’intolleranza.

🔶 UNA LETTURA CONSIGLIATA  “EUREKA STREET” DI ROBERT MCLIAM WILSON

🔶 7 MOTIVI PER SCEGLIERE BELFAST

Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda - Messaggi di pace sul Muro a Belfast
Tappe Alloggi Atmosfere in nord Irlanda – Messaggi di pace sul Muro a Belfast

 

Cerchi spunti per alloggi che ti permettano di vivere un viaggio nel viaggio, diversi quasi ogni sera, in cui le atmosfere del posto, gli incontri e le colazioni ti faranno scoprire un’Irlanda più intima e autentica?

In questa mini guida trovi tutte le indicazioni, link, descrizioni e foto che ti permetteranno di lasciarti ispirare dalle atmosfere di ESTERofili.

🔶 GUIDA AI PERNOTTAMENTI IN NORD IRLANDA E IRLANDA DEL NORD

 

LEGGI QUI

 ARCHIVIO IRLANDA