ESTERofili CON RISTORANTI CHE PASSIONE E IL SUO FONDATORE RICCARDO PENZO

Se hai seguito sulla pagina Facebook il nostro recente viaggio tra il Veneto e il lago di Garda a bordo di Gaspard81, sai già che è stato ricco di incontri speciali. Quello con Riccardo è stato particolarmente d’ispirazione, lui è una fonte di spunti che sgorgano senza sosta. Diretto, impostato ma estremamente alla mano, un radar per i dettagli che sa leggere ed interpretare, deciso e molto lucido, si direbbe che sa esattamente cosa vuole dalla vita e fatico a pensare che non riesca ad ottenerlo. Al traguardo dei 38 anni può già vantare un’idea innovativa, dalla quale ha preso forma la sua attività imprenditoriale che premia la passione nel mondo della ristorazione. Ecco, dopo una bella cena insieme, dopo essere stati ospiti nel B&B che gestisce insieme alla moglie Lisa, dopo chiacchierate interessanti di curiosità reciproca, resta la sensazione appagante di riuscire a raggiungere  ed esplorare vite di persone che hanno una verità da condividere, la loro personale versione di ciò che è possibile. Il blog ci spinge ad aprire cancelli oltre i quali osserviamo, ascoltiamo, impariamo e facciamo tesoro del messaggio che ogni incontro lascia in suo ricordo. RISTORANTI CHE PASSIONE e il suo fondatore Riccardo Penzo sono un monito ad agire, ovviamente ed immancabilmente, con passione!

Ristoranti che passione e il suo fondatore Riccardo Penzo - La guida!
Ristoranti che passione e il suo fondatore Riccardo Penzo – La guida!
Ristoranti che passione e il suo fondatore Riccardo Penzo con la moglie Lisa
Ristoranti che passione e il suo fondatore Riccardo Penzo con la moglie Lisa

 

Cari Ester e Francesco, farei mattina a rispondere alle vostre curiosità!

Sono un appassionato di enogastronomia, mi sento fortunato perché ho deciso giovane di trasformare la passione per la buona tavola nella mia prima attività, diventando editore e fondatore di me stesso. Come potevo battezzare questa passione per visitare i locali se non così, RISTORANTI CHE PASSIONE®. Da qui l’innovativo network CHEPASSIONE.EU che comprende un cartaceo illustrato disponibile in libreria, un’app di nuova generazione e soprattutto un sito, premiato a novembre 2016 a Bruxelles come miglior .EU della Comunità Europea.

Mi sono laureato in Modern Design allo IUAV di Venezia, ho seguito poi l’MBA (master on business amministration) del CUOA Business School. Esperienze in aziende importanti italiane e due anni in Inghilterra per uno dei maggiori gruppi del lusso britannico, in cui mi occupavo di Food & Wine Market.  E’ proprio in quel periodo, nel 2007, che è nata l’intuizione più importante: abbinare alla guida un sistema di promozione per far crescere il fatturato nella ristorazione di qualità, nei giorni di bassa affluenza del 20, 30, 40, 50%, e al tempo stesso conoscere nuovi clienti.

Sebbene la mia formazione mi avesse indirizzato altrove, l’esperienza maturata nella selezione dei ristoranti e dei cibi, mi ha permesso di ricevere un altro grande riconoscimento a settembre del 2017: sono stato proclamato il più giovane ambasciatore della tradizionale ricetta del Baccalà alla Vicentina secondo la Venerabile Confraternita del Bacalà alla Vicentina di Sandrigo.
Lo stoccafisso, ingrediente principe di questa pietanza, è stato introdotto a Venezia grazie al navigatore Pietro Querini. Lo portò dalle isole Lofoten attraverso la Via Querinissima che sta per essere riconosciuta dalla Comunità Europea, un percorso storico culturale al pari della Via Francigena, della Transromanica, del Cammino di Santiago, per citarne alcuni.

Ristoranti che passione e il suo fondatore Riccardo Penzo, #TheWineTeller e lo chef Roberto Berno
Ristoranti che passione e il suo fondatore Riccardo Penzo, #TheWineTeller e lo chef Roberto Berno

L’ambizione è restare puro, con i piedi per terra e far crescere il network nel rispetto dei ristoratori, della loro passione e del sacrificio, facendo contenti tutti gli iscritti lettori e soci del circuito! Con mia moglie Lisa abbiamo inoltre inaugurato un Bed & Breakfast ai piedi dei Colli Berici, chiamandolo appunto Berici B&B, meta che consigliamo a tutti per cortesia ed ospitalità, per visitare le cantine vitivinicole presenti nel territorio o per le escursioni, tra Vicenza e Verona… A presto!

Arrivederci a presto!

Magari sentiremo parlare di Ristoranti che Passione anche nella nostra Toscana 😉