Campeggi in Toscana sul mare: a Punta Ala con sorpresa 😉

Eccoci alla soglia di un nuovo week-end e, come promesso, voglio condividere con te un’esperienza che spazia dallo stile al divertimento, dalla curiosità all’atmosfera romantica. Tra i molti campeggi in Toscana sul mare la nostra scelta è stata del tutto accidentale, dettata dal desiderio di dormire in uno di quei caravan vintage e super cool!

SILVERFIELD, inspired by an icon

Campeggi in Toscana sul mare: il nostro caravan argentato tanto da poterci specchiare!
Campeggi in Toscana sul mare: il nostro caravan argentato tanto da poterci specchiare!

Viene descritto come nuovo concetto di hotel orizzontale, ispirato all’icona che per eccellenza racconta di un modo di viaggiare libero e spensierato: lo stile USA anni ’60 combinato all’idea attuale di comfort.

L’interno è stato concepito ex novo, un made in Italy dal sapore ipnotico, perché il letto matrimoniale è un vero letto, il lavabo del bagno segue le linee contemporanee, c’è il bidoncino per il riciclo della spazzatura, acqua calda corrente, riscaldamento, aria condizionata, bagno dotato di doccia (sufficientemente comoda per le nostre stature risicate) e wc, non chimico! E ancora, mensole, scomparti per sistemare i bagagli durante soggiorni più lunghi, le piastre ad induzione per cucinare e chicca, che da buoni consumatori abbiamo apprezzato, bollitore e macchina per il caffè con le capsule (quelle buone!).

Campeggi in Toscana sul mare: l'interno del nostro caravan "Inspired Pure"
Campeggi in Toscana sul mare: l’interno del nostro caravan “Inspired Pure”
Campeggi in Toscana sul mare: l'interno del nostro caravan "Inspired Pure", il bagno
Campeggi in Toscana sul mare: l’interno del nostro caravan “Inspired Pure”, il bagno
Campeggi in Toscana sul mare: l'interno del nostro caravan "Inspired Pure", dal letto...
Campeggi in Toscana sul mare: l’interno del nostro caravan “Inspired Pure”, dal letto…

 

Insomma, come in hotel, ma basta sbirciare fuori dai finestrini che viene spontaneo immaginare di aver percorso chilometri, lungo strade semi deserte, alla ricerca di un angolo di libertà in un mondo idealizzato (o ideale?), senza la paura di  incontrare l’orco di turno e con tutte le contaminazioni dei romanzi dedicati al concetto di on the road. 

 

E fuori dalla porta?

Pedana in legno, attrezzatura per poter mangiare all’ombra dei pini, lettino e sdraio.

Campeggi in Toscana sul mare: la nostra piazzola
Campeggi in Toscana sul mare: la nostra piazzola

UN SIMPATICO INCONTRO 🙂

Hello!

Salve!

Ah, ma siete italiani?” dice lui, incredulo. “Pensavo foste olandesi, belgi...” un po’ imbarazzato. “ Scusate se mi permetto, ma è vostra?

Ecco, la domanda che lui, avvicinatosi con finta indifferenza alla nostra piazzola insieme alla moglie e alla figlioletta, ha avuto la scioltezza di porci. Sì, perché questa scena si è ripetuta più e più volte, solo che si concludeva sempre con un gesto della mano o un sorriso e uno sguardo sognante al nostro bolide argentato. Si sa, l’italiano non è proprio sciolto quando si tratta di attaccar bottone in inglese 😀

Abbiamo spiegato di essere ospiti del campeggio, esattamente come loro, ed è nata subito simpatia, erano con gli occhi a forma di cuore, come bambini in un negozio di caramelle.

Volete vedere com’è dentro?

Siiiiiiii“, pausa… “CHE FIGATA!” e siamo scoppiati tutti in un’allegra risata.

In questo campeggio ci sono bungalow decisamente eleganti, proprio all’imbocco del vialetto per la spiaggia, ma la Silverfield ha personalità da vendere e richiede un bagaglio cultural popolare legato ai ricordi del periodo a cui quel caravan appartiene, per viverlo di pancia, godendo anche delle inevitabili scomodità!

Campeggi in Toscana sul mare: logo Silverfield
Campeggi in Toscana sul mare: logo Silverfield

E COME SE TUTTO QUESTO NON FOSSE GIA’ UN’ESPERIENZA DA IMMORTALARE NELLA MEMORIA…

I servizi inclusi nella tariffa ci hanno riservato un trattamento d’eccezione!

Oltre al parcheggio per la nostra auto, l’ombrellone con lettino nella porzione di spiaggia privata e la chiave di un box privato per poter fare la doccia in tutta comodità, all’arrivo ci hanno sottoposto un menù da compilare con orario e preferenze per la colazione. Quasi tutti prodotti di zona, marchi di qualità che conosciamo bene, anche l’opzione celiaci. La buonissima e abbondante colazione ci è stata recapitata alla piazzola!!!!

Il giovane commesso, che lavora nel mini market del campeggio, arriva fischiettando in sella ad una bicicletta su tre ruote, corredato di grembiulone. Nel cestino ha una cassetta contenente due scatole marchiate Silverfield e tutte le nostre bontà da gustare. Questa è felicità 🙂

Campeggi in Toscana sul mare: è arrivata la colazione!
Campeggi in Toscana sul mare: è arrivata la colazione!
Campeggi in Toscana sul mare: è arrivata la colazione, paste e baguette ancora calde dal forno.
Campeggi in Toscana sul mare: è arrivata la colazione, paste e baguette ancora calde dal forno.

Divertiti, appagati, con la tazza ancora fumante percorriamo le poche decine di metri che ci separano dalla spiaggia per un saluto al mare prima di ripartire e troviamo un’ultima sorpresa, tre cavalli sulla riva che, lenti, si avviano sciacquettando verso Punta Ala.

Campeggi in Toscana sul mare: spiaggia di Punta Ala
Campeggi in Toscana sul mare: spiaggia di Punta Ala
Campeggi in Toscana sul mare: spiaggia di Punta Ala
Campeggi in Toscana sul mare: spiaggia di Punta Ala

Campeggi in Toscana sul mare: l’esperienza Silverfield, prezzi e valutazioni

Finora abbiamo sognato, adesso occupiamoci dell’aspetto pratico:

-Il costo di una notte all’inizio di maggio è stato di euro 90. Considerata la quantità e la qualità dei servizi inclusi, il rapporto spesa/convenienza è decisamente appropriato.

-Il caravan Silverfiel è dotato di letto matrimoniale, quindi non può rappresentare un’opzione valida per le famiglie, a meno che non ci sia un bambino piccolo al seguito.

-La spiaggia di Punta Ala (Bandiera Blu FEI – 2016) è non solo bellissima ma famosa per la vicinanza della pineta al mare e per le certificazioni di enti internazionali preposti al controllo della qualità ambientale: Legambiente – 5 Vele Goletta Verde 2016.

Punta Ala, Castiglione della Pescaia, a pochi minuti di auto dal campeggio, offrono una quantità di opzioni per il turista da sbizzarrirsi assecondando i propri gusti.

I caravan Silverfield all’interno del campeggio sono quattro. Tre raggruppati all’ingresso del vialetto per la spiaggia ma molto esposti al sole, i pini di queste piazzole hanno chiome piuttosto rade. Uno, l’Inspired Pure, il nostro, è poco distante, ma tra le le piazzole di camper e roulottes, molto più riparato. In estate, per quanto siano dotati di aria condizionata  mi viene da pensare che possano essere caldi.

Ci tengo a precisare che questo non è un post sponsorizzato, il racconto che abbiamo condiviso è stato dettato dall’entusiasmo personale e dalla soddisfazione per aver trovato, gironzolando nel web, questi affascinanti siluroni argentati.

Ti abbiamo incuriosito? 😉

Campeggi in Toscana sul mare: il sole si spegne nel mare
Campeggi in Toscana sul mare: il sole si spegne nel mare